Sei in cerca di soluzioni alternative per abbattere la tua bolletta del GAS e hai iniziato a riflettere sulla possibilità di installare un Impianto Solare Termico? Complimenti, la tua potrebbe essere un’ottima idea!

Come saprai esistono diverse soluzioni per riscaldare l’acqua sanitaria, e si differenziano per tecnologia, costi ed efficienza.

La tradizionale caldaia a gas è il sistema più diffuso in Italia, ma è anche quello a maggior impatto ambientale.

Per questo si è reso necessario ricorrere a soluzioni alternative per produrre acqua calda sanitaria e l’impianto solare termico è proprio una di queste.

I maggiori vantaggi di questo tipo d’impianto, possono essere racchiusi in tre punti:
  1. Sostenibilità ambientale;
  2. Risparmio economico;
  3. Indipendenza energetica.

Sostenibilità Ambientale

Il primo, ovvero l’ecosostenibilità , è il beneficio più importante, attorno al quale ruotano gli altri.

Spesso questo fattore viene sottovalutato, ignorando che il modo con cui produciamo e consumiamo energia, incide sul benessere dell’intera comunità di oggi, e determinerà quella del futuro.

Ecco perché la sostenibilità energetica non può più essere una scelta, ma un obiettivo comune.

Per il raggiungimento di ogni obiettivo, è fondamentale adoperare delle pratiche quotidiane che rispecchino i principi e i valori dello scopo da raggiungere. In quest’ottica, dobbiamo valorizzare ed dare una prospettiva alle nostre scelte, e se abbiamo a cuore la sostenibilità ambientale, una di queste è senza dubbio il sistema con il quale decidiamo di scaldare l’acqua delle nostre docce.

Perché scegliere di bruciare combustibili fossili quando potremmo avvalerci di una risorsa naturale e sempre disponibile in natura come il sole?

L’impianto solare termico, come si può dedurre dallo stesso nome, si avvale dell’energia solare, e non delle fonti energetiche inquinanti tradizionali, peraltro in continuo esaurimento.

Limitare le emissioni di CO2, significa fare la propria parte nella lotta ai cambiamenti climatici e garantire ai nostri figli, una qualità dell’aria migliore; un’azione reposnsabile nel rispetto delle persone e dell’ambiente.

Risparmio Economico

Il secondo vantaggio è quello economico, che ingolosisce tutti, anche chi non è particolarmente sensibile ai temi ambientali.

La tecnologia del solare termico, cattura l’irraggiamento solare – che è sempre gratis e presente in natura in quantità illimitata – e lo sfrutta per il riscaldamento dell’abitazione e per scaldare l’acqua calda sanitaria.

In questo modo è possibile abbattere la bolletta del GAS in maniera massiccia: considerando i rari momenti in cui si vedrà necessario avvalersi della fonte tradizionale, un buon impianto progettato in maniera ottimale per le proprie esigenze, garantisce fino al 70% di risparmio!

La stessa manutenzione richiede dei costi molti bassi perché vanno a coprire le semplici operazioni di revisione e pulizia dell’impianto che, se eseguite con costanza ed accuratezza, possono garantire il perfetto funzionamento dello stesso per 20 anni.

Indipendenza Energetica

Infine, l’ultimo grande beneficio: l’indipendenza energetica.

Di indipendenza energetica non si sente parlare così spesso come ad esempio accade in fatto di sviluppo sostenibile, eppure è un bisogno comune in tutte le persone (o per lo meno tra quelle che hanno la fortuna di potersi servire di strumenti energivori), ed è sempre più urgente.

Chi almeno una volta, non ha provato rabbia o frustrazione di fronte all’ennesimo aumento in bolletta? Quanti si sono sentiti persi nel caos delle tantissime e sempre imperdibili offerte delle grandi compagnie distributrici?

Ma soprattutto, a chi non sarebbe piaciuto poter dire: “non è un problema mio, l’energia me la produco da solo!”.

Bene, grazie agli strumenti innovativi che il progresso ci mette a disposizione, oggi l’indipendenza energetica non è un’utopia, ma una concreta opportunità.

Un esempio di questi strumenti è proprio l’impianto Solare Termico.

Grazie a questo tipo d‘impianto con cui è possibile auto-produrre ed auto-consumare l’energia necessaria per riscaldare la propria abitazione e l’acqua calda sanitaria, le varie speculazioni inflazionistiche inciderebbero solo in minima parte.

Cosa intendiamo con “minima parte”? Per molteplici ragioni (ad es. cause meteo) non sempre l’impianto Solare Termico sarà in grado di produrre tutta l’energia necessaria, ed in queste eventualità sarà quindi necessario avvalersi della fonte tradizionale, ma solo su questa piccola parte pagheresti i suddetti rincari! Sarebbe un bel traguardo, non trovi?

Oggi possiamo godere di un nuovo modello con cui produrre energia che non distingue i produttori dai consumatori di energia come fossero due attori distinti, che possono coincidere e diventare un unico grande protagonista.

Quel protagonista potresti essere tu… cosa aspetti?

Da oggi puoi installare il solare termico con gli incentivi del Conto Termico 2.0!